Next Generation Fest: una giornata per la Generazione Z e l'Europa

Sabato 5 novembre al Teatro del Maggio una giornata con protagonista la Generazione Z e le sue idee sull'Europa del futuro e i suoi temi

In questo 2022, Anno Europeo dei Giovani, si terrà a Firenze un evento che vedrà protagonista la Generazione Z, chiamata a discutere e confrontarsi sui valori fondanti dell’Unione Europea e mettere al centro temi come Europa, innovazione, digitale, sostenibilità, creatività, inclusione e cittadinanza condividendo le proprie idee e punti di vista.

Il Next Generation Fest, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri (Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio civile universale), si terrà sabato 5 novembre 2022 al Teatro del Maggio e, attraverso momenti di talk, speech ispirazionali e live performance, intende rilanciare i valori fondanti dell’Unione Europea con il coinvolgimento attivo delle e dei giovani come costruttori di comunità.

Si tratta anche di un'occasione importante per le istituzioni, che avranno la possibilità di intercettare le istanze dei giovani e raccontare le opportunità di autonomia offerte nell’ambito di Giovanisì, il progetto della Regione Toscana, cofinanziato con i fondi strutturali europei.

Introdotti dalla giornalista Veronica Maffei e da Nicolò De Devitiis, conduttore Tv, inviato de Le Iene, speaker radiofonico per Radio 105 e primo bike blogger italiano, sul mainstage si alterneranno ospiti come Alessia Lanza, creator da oltre 3.7 mln di follower all'attivo sulla piattaforma Tik Tok; Benedetta De Luca, influencer e content creator che attraverso i suoi canali social, Instagram in particolare, punta a rivoluzionare l’immaginario collettivo legato alla disabilità, alla bellezza e alla moda; Ilaria Galbusera, Diversity & Inclusion manager e Atleta della Nazionale Italiana di Pallavolo Sorde; Emanuele Malloru (Emalloru), regista e content creator con oltre 270.000 iscritti al suo canale Youtube; i Sansoni, duo di attori Comici siciliani che fa dell'ironia il mezzo con cui affrontare l'attualità e i temi sociali; Wikipedro, content creator di video divulgativi sull’arte e la storia, molte altre e molti altri.

Oltre al Mainstage sarà anche allestita un’area stand dove enti regionali, nazionali e europei daranno informazioni ai giovani sulle opportunità promosse, tra cui quelle del programma Next Generation EU.

La partecipazione all'evento è gratuita previa registrazione (al link che trovate in allegato): iscriviti entro il 27 ottobre, fino ad esaurimento posti.

Per info chiamare 800.098.719 (lun-ven. 9.30-16) o scrivere a ngf@giovanisi.it
Per supporto tecnico all’iscrizione scrivere a info@ibrida.io

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato
Scroll to top of the page