Premio CESE per la società civile 2022

Il Comitato economico e sociale europeo lancia l'edizione 2022 che premia progetti e iniziative creative a favore della società civile

Nell'Anno europeo della gioventù, il CESE* ha deciso di premiare i progetti che creano un futuro migliore per i giovani, incoraggiando la loro partecipazione alla vita sociale ed economica e coinvolgendoli nelle decisioni politiche su questioni importanti.

Quest'anno, a seguito della guerra in Ucraina, il CESE ha deciso di aggiungere un altro tema al premio e di premiare le persone e le organizzazioni che inviano aiuti alle persone rimaste in Ucraina o che accolgono i rifugiati ucraini, dando loro rifugio, conforto e compassione e aiutandoli ad adattarsi a una nuova vita nei paesi in cui hanno cercato rifugio dalle atrocità della guerra.
Il premio 2022 punta su due temi:

  • il rafforzamento dei giovani 
  • l'aiuto agli ucraini colpiti dalla guerra che sta devastando il loro paese.  

Per queste due categorie sono previsti due gruppi di vincitori. Un totale di 60 000 euro sarà assegnato a un massimo di sei vincitori, tre per categoria.

La scadenza per le iscrizioni è fissata alle ore 10.00 (ora di Bruxelles) del 31 luglio 2022. Maggiori informazioni sono disponibili nel Comunicato Stampa allegato o sulla pagina web del CESE.

*NOTA: Il Comitato economico e sociale europeo (CESE), con sede a Bruxelles, è un organo consultivo dell'UE che comprende rappresentanti delle organizzazioni dei lavoratori e dei datori di lavoro e di altri gruppi d’interesse. Elabora pareri su questioni riguardanti l'UE e li trasmette alla Commissione europea, al Consiglio dell'UE e al Parlamento europeo.

 

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato
Scroll to top of the page