Scegliamo il nome della nuova costellazione spaziale dell'Unione europea

Un concorso rivolto ai giovani per scegliere entro il 31 agosto il nome del terzo pilastro del programma spaziale europeo

La Commissione europea ha deciso di coinvolgere le studentesse e gli studenti dell'Unione europea e dell'Unione africana in un contest per scegliere il nome della nuova costellazione spaziale dell'UE.

Cosa significa? Che fino al 31 agosto c'è tempo per partecipare, liberando la propria fantasia e suggendo il nome di quello che andrà a costituire, dopo Galileo e Copernicus, il terzo pilastro del programma spaziale europeo. Un enorme passo avanti in campo tecnologico, che metterà a disposizione dati e servizi satellitari fondamentali per affrontare questioni urgenti come il cambiamento climatico, la transizione ecologica e quella digitale ma anche l'accesso a internet ad alta velocità e a sistemi di comunicazione sicuri.

Studentesse e studenti possono partecipare al concorso indetto nell'ambito dell'Anno Europeo dei Giovani proponendo un nome per il nuovo sistema di connettività dell’UE per lo spazio che evidenzi le ambizioni politiche gli obiettivi e l’innovazione tecnologica dell’iniziativa.

La vincitrice o il vincitore parteciperà all'evento finale dell'Anno Europeo dei Giovani ma soprattutto avrà la soddisfazione di essere colei o colui che ha contribuito ad un progetto che influenzerà in modo così importante la vita delle cittadine e dei cittadini europei, implementando in particolar modo l'accesso ad internet veloce sul territorio dell'Unione.

Per maggiori informazioni, visita la pagina ufficiale dell'iniziativa

 

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato
Scroll to top of the page