Torna il concorso per scuole "L'Europa che sogniamo"

In palio un viaggio a Bruxelles per visitare la sede delle istituzioni europee

Dopo il successo dello scorso anno, torna anche nel 2022 il concorso “L’Europa che sogniamo”, rivolto alle scuole secondarie di secondo grado.

L'iniziativa patrocinata dalla Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, dall'Ufficio del Parlamento Europeo in Italia, da INDIRE - Istituto Nazionale Documentazione Innovazione Ricerca Educativa e dall’Agenzia Nazionale per i Giovani, si rivolge alle studentesse e agli studenti chiedendo loro di creare una squadra e realizzare un video che racconti quale è l'Europa del futuro che si immaginano e che vorrebbero.

Ciascuna scuola può partecipare con un'unica squadra: la candidatura deve essere presentata entro il 31 marzo.

Maggiori informazioni nel documento in allegato e sul sito ufficiale dell'iniziativa.

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato
Scroll to top of the page